Casain24ore.it – il Portale Immobiliare

Notizie e curiosità dal mondo immobiliare

Casain24ore.it, i migliori annunci immobiliari della tua zona!

Casain24ore.it – il Portale Immobiliare - Notizie e curiosità dal mondo immobiliare

Incontro formativo a Massa

Martedì 21 giugno 2016 si terrà un importante incontro formativo tenuto dal Network Immobiliare Casain24ore presso l’Hotel Eden di Cinquale a Massa in Viale A. Gramsci 26, rivolto a tutte le Agenzie Immobiliari della zona. Il tema dell’incontro sarà: “Lavori meglio, lavori meno, hai più risultati!
Saranno presenti all’evento l’ideatore del Sistema C24, Pasquale Troisi, titolare della Web Agency Insieme Srl e del Network Immobiliare Casain24ore, e il responsabile vendite e contatti con le agenzie immobiliari Gianni Cimmino.
Il Sistema C24 è un progetto innovativo e all’avanguardia del settore immobiliare, nato nel 2009 con l’intento di assistere le Agenzie Immobiliari ad affrontare un periodo di crisi che ha lasciato il segno nel settore.

Il Sistema C24 adotta il MULTIPLE LISTING SERVICE, un servizio che consiste nella condivisione e nella pubblicizzazione delle liste dei propri immobili per consentire un’ampia e fidata collaborazione tra le Agenzie Immobiliari.
I vantaggi nell’utilizzo di tale Sistema sono molteplici fin da subito sia per gli utenti/clienti che scelgono un’Agenzia Immobiliare del circuito C24, sia per le agenzie immobiliari che possono presentare alla propria clientela oltre ai propri immobili, anche quelli delle altre Agenzie Immobiliari con le quali decidono di collaborare.
I vantaggi per chi cerca, vende o affitta casa e si rivolge ad un’Agenzia del Network sono davvero numerosi: affidandosi ad una sola Agenzia troverà tutti gli immobili disponibili nella zona di interesse, evitando di doversi rivolgere anche ad altre Agenzie Immobiliari.

Locandina dell'incontro formativo di Casain24ore

Locandina dell’incontro formativo tenuto da Casain24ore il 21 giugno 2016 presso l’Hotel eden a Cinquale (Massa)

Prenota subito la tua presenza al Meeting: www.casagest24.it/prenotameeting

REtica Tour arriva a Pisa

Quarta tappa per il REtica Tour che stamani è approdato a Pisa capitanato da Raffaele Racioppi e Luca Gramaccioni a bordo del camper REtica Tour 2016.

“Non basta indicare la via, bisogna aprire la strada”

Proverbio Sioux

Argomento cardine dell’incontro di stamani “Etica e rapporto tra colleghi”, giovedì 21 aprile, i “Doveri verso il pubblico”: non solo il pubblico cliente, ma anche quello che non lo è e anche il pubblico che comprende i propri colleghi.

Il Codice Etico è diviso in tre parti:

  1. doveri verso i clienti (persone con cui hai rapporti contrattuali);
  2. doveri verso il pubblico (persone con cui non hai rapporti contrattuali);
  3. doveri verso gli altri Agenti Immobiliari.

L’elaborato è puramente indicativo e può essere modificato con suggerimenti, opinioni e consigli che gli Agenti Immobiliari porteranno lungo il percorso del Tour.

L’interesse di ogni Agente Immobiliare deve essere diretto verso i propri clienti, i principali soggetti che devono essere tutelati.

Ma cos’è il REtica Tour?

Il REtica Tour è un format innovativo rivolto al mondo degli Agenti Immobiliari, i veri protagonisti di questo giro d’Italia.

I suoi obiettivi principali sono:

  • attivare un confronto fra gli Agenti Immobiliari finalizzato alla collaborazione utilizzando come base un Codice Etico;
  • misurare il sentiment sulla collaborazione tra colleghi attraverso la raccolta di “Case History” e sondaggi sul territorio;
  • dialogo costruttivo tra Agenti Immobiliari a prescindere dall’appartenenza di brand o altro;
  • condivisione di momenti di sport fra colleghi nella convinzione che il messaggio universale sportivo aiuti la comprensione fra diversi punti di vista.

REtica Tour nasce da un’idea di Raffaele Racioppi, il quale gira l’Italia accompagnato da Luca Gramaccioni, imprenditore, formatore, scrittore e studio del mondo immobiliare.

REtica Tour - ideatori del progetto

Luca Gramaccioni e Raffaele Racioppi, ideatori del progetto REtica Tour 2016

REtica Tour gira l’Italia, passando dalle Agenzie Immobiliari prescelte in ogni città, dove viene affrontata una tematica, diversa in ogni puntata, per sviluppare una discussione con la partecipazione degli Agenti Immobiliari di quella stessa città. Ogni tappa prevede una diretta web che inizia alle 9:30 e termina alle 12:30, dove tutti gli Agenti Immobiliari, presenti e non, possono intervenire con commenti e opinioni.

Casain24ore è sponsor ufficiale di REtica Tour in quanto promuove e sostiene la collaborazione e la condivisione tra Agenti Immobiliari.

Casain24ore offre infatti ad ogni Agenzia Immobiliare e quindi ad ogni agente immobiliare di investire nel proprio lavoro e nel proprio futuro. Il mondo viaggia molto velocemente, tanto che risulta difficile fare tutto da soli. Ogni agente immobiliare dovrebbe saper fare il fotografo, il promotore, il geometra, l’arredatore di interni ed esterni, il venditore e tanto altro, e proprio per questo bisogna essere capaci di fare il proprio lavoro e contornarsi di professionisti con cui collaborare.

Collaborazione, etica, partecipazione, condivisione, formazione e informazione sono le parole chiave che stamani sono state dette e ribadite numerose volte e che ogni Agente Immobiliare che si rispetti dovrebbe tener presente in ogni rapporto professionale, sia verso i propri clienti che verso i propri colleghi.

Importante incontro di formazione di casain24ore

Secondo appuntamento dell’anno tenuto dal Network Immobiliare Casain24ore riservato a tutte le agenzie immobiliari della Toscana.

Martedì 12 Aprile 2016 si terrà presso l’Euro Hotel di Cascina un incontro di formazione per agenti immobiliari finalizzato alla promozione degli immobili di prestigio sul web, con la presentazione di un nuovo ed esclusivo portale dedicato alle Luxury Properties.

La seconda parte del corso sarà dedicata all’Home Staging, una tecnica di marketing che prevede una valorizzazione degli spazi, dell’arredamento e della presentazione della propria casa per favorire la vendita o l’affitto nel minor tempo possibile e al miglior prezzo di mercato. Particolare attenzione sarà riservata al Virtual Tour, un “viaggio” panoramico e interattivo a 360°, che consente di visitare ambienti e luoghi sia interni che esterni.

Saranno presenti all’evento l’ideatore del Sistema C24, Pasquale Troisi, titolare della Web Agency Insieme Srl e del Network Immobiliare Casain24ore, e i responsabili vendite e contatti con le agenzie immobiliari Gianni Cimmino e Calogero Arena.

Meeting casain24ore.it

Locandina di presentazione del Meeting di martedì 12 Aprile 2016

Introduciamo brevemente il Sistema C24. Di cosa si tratta?

Cercare una nuova casa è un passo importante che si compie poche volte nella vita e che condiziona per lungo tempo la qualità della nostra esistenza. Trovare la casa giusta al miglior prezzo di mercato richiede un notevole investimento di tempo e una notevole esperienza nel settore. Su Casain24ore trovi solo immobili “veri” e certificati, gestiti da professionisti scelti che ti guideranno sempre nella conclusione di un “buon affare”.

Il Sistema C24 si avvale di un metodo innovativo, il Multiple Listing Service, che consiste nella condivisione e nella pubblicizzazione delle liste dei propri immobili per consentire un’ampia e fidata collaborazione tra le parti. Tale Sistema comporta dei notevoli vantaggi sia per i clienti che scelgono un’agenzia immobiliare che adotta il Sistema C24 con la possibilità di scelta tra un numero maggiore di case, sia per le agenzie immobiliari che possono così disporre di un numero elevato di case in vendita e in affitto.

Per la prenotazione al Meeting compilare il form al seguente link: http://www.casagest24.it/prenotameeting

Il Mercato Immobiliare a Pisa

Secondo un aggiornamento dell’Osservatorio Immobiliare, nel mese di febbraio 2016, la città di Pisa presenta circa 20.381 annunci immobiliari in vendita e circa 9.813 immobili in affitto.

Mediamente un appartamento in vendita a Pisa nel mese di febbraio ha registrato un costo medio di circa € 2.700 al metroquadro. Invece per quanto riguarda gli affitti, un appartamento in affitto a Pisa ha un costo medio di circa € 775 per circa 78 metriquadri, differenziandosi tra le zone di Marina di Pisa, in prossimità del mare, con prezzi più alti e Ospedaletto, zona industriale di Pisa, con prezzi degli affitti più bassi. Il centro storico si conferma la zona più importante e ricercata, considerando come parametro di valutazione il numero di annunci pubblicati.

Il Mercato Immobiliare pisano ha visto nell’ultimo anno un netto miglioramento delle proprie condizioni dovuto ad un calo dei prezzi delle case e ad una maggiore possibilità di veder concesso un mutuo.

Ripresa-grafico-positivo

L’evoluzione temporale dei prezzi in relazione alle diverse tipologie di immobili conferma tale calo dei prezzi delle case, soprattutto per la tipologia degli uffici (-7%).

Tirrenia è la località balneare che presenta un rincaro del +3% del prezzo degli immobili, attribuibile chiaramente al periodo che precede le vacanze estive e sono molte le richieste di case vacanze presso la ridente cittadina tirrenica.

Meeting per Agenzie Immobiliari a Cecina

Martedì 15 Marzo 2016 si terrà presso l’Hotel Tornese in Viale Galliano 36 a Cecina un meeting gratuito riservato alle Agenzie Immobiliari della zona.

Il programma della mattinata prevede una presentazione del SistemaC24, un progetto innovativo del settore immobiliare che consente di aumentare i profitti della propria agenzia immobiliare di almeno il 20%. Saranno presenti l’ideatore del Sistema C24, Pasquale Troisi, titolare della Web Agency Insieme Srl e del Network Immobiliare Casain24ore, e i responsabili vendite e contatti con le agenzie immobiliari Calogero Arena e Gianni Cimmino.

Locandina Meeting 15 Marzo 2016

Il progetto C24 nasce agli inizi del 2012 come sistema alternativo per affrontare la crisi del momento e si presenta come un progetto innovativo che racchiude al proprio interno la massima professionalità e l’esperienza di agenti immobiliari qualificati.

La regola fondamentale alla base del progetto è quella di promuovere la differenza. Bisogna riuscire a differenziare i propri prodotti e servizi sempre più nel mercato immobiliare per poter creare una rete di professionisti e ottenere maggiori profitti in un mercato che continua a cambiare ogni giorno.

Ospite dell’evento sarà Raffaele Racioppi, formatore e consulente aziendale noto nel settore immobiliare e ideatore del gruppo Facebook “Sei un Agente Immobiliare se…”, diventato un punto di riferimento del settore che ad oggi conta più di 13 mila membri, il quale tratterà in anteprima un argomento importante, “Etica e rapporto tra colleghi”, che a partire da aprile porterà nelle agenzie di tutta Italia.

Dieci consigli pratici per la vendita della tua casa

Dieci consigli pratici ed economici per preparare la tua casa alla vendita e presentarla al meglio. RENDILA SPLENDENTE! Non c’è mai una SECONDA VOLTA, per destare una buona PRIMA IMPRESSIONE!

Come riuscire a vendere casa

Primo consiglio: pulite la vostra casa da cima a fondo. Fare home staging è fondamentale. Eliminate tutti gli arredi e oggetti che non si adattano all’immagine che volete dare. Fate in modo che l’immobile dia un’aria di eleganza, originalità e buon gusto. L’aspetto della cucina e del bagno giocano un ruolo importante nell’apprezzamento del cliente che presta particolare attenzione a questi specifici spazi.

Secondo consiglio: accogliete i visitatori nell’orario di massima esposizione solare del vostro immobile e aprite tutte le tapparelle. Più luce c’è, meglio è.

Terzo consiglio: spegnete la televisione e qualsiasi altro apparecchio che possa disturbare la visita.

Quarto consiglio: fissate un giusto prezzo per la casa in un mercato con un’offerta così ampia, fissare un prezzo fuori dal mercato vuol dire accendere una seria ipoteca sulle possibilità di vendita dell’immobile.

Quinto consiglio: cercate di far apparire l’immobile spazioso. Eliminate i mobili che restano a vista e tutto ciò che è disordine. L’acquisto spesso è come un colpo di fulmine. Un appartamento disordinato è il miglior antidoto contro l’innamoramento.

Sesto consiglio: non lasciate mai i locali vuoti senza alcun oggetto o arredo. Un solo ambiente lasciato sguarnito rischia di mettere in cattiva luce un intero appartamento.

Settimo consiglio: durante le visite tenete fuori gli animali, eliminandone gli odori senza esagerare con i profumi per gli ambienti. Sicuramente siete amanti degli animali, ma non potete pretendere che lo siano anche i vostri acquirenti.

Ottavo consiglio: areate bene i locali prima della visita con il vostro futuro compratore.

Nono consiglio: mantenete contatti costanti con il vostro agente immobiliare per sapere come si evolve il processo di vendita, facendovi consigliare sui pregi e difetti del vostro immobile e sulle reali possibilità di piazzarlo sul mercato.

Decimo consiglio: ripensate la vostra strategia, con la crisi si sono allungati notevolmente i tempi di vendita, ma se un immobile rimane troppo tempo sul mercato, il problema può essere il prezzo o la necessità di renderlo più attraente.

 

Maurizio Ceccarelli, titolare dell’Agenzia Immobiliare 2M

www.2mimmobiliare.it

Legge di Stabilità: cosa cambia?

Martedì 22 dicembre 2015 è stata approvata la Legge di Stabilità con  162 voti favorevoli e 125 voti contrari.

Come si preannunciava da mesi sono state eliminate le tasse sulla prima casa: l’IMU e la TASI, ad eccezione di alcuni casi. Abolito anche l’IMU sui terreni agricoli e l’Irap per i coltivatori. Esenzione Tasi e Imu

La nuova Legge di Stabilità prevede la rivalutazione e riqualificazione di alloggi popolari per i quali sono stati stanziati 170 milioni di euro. Viene mantenuta in vigore l’IMU per le case di lusso (anche se si tratta della prima casa), mentre viene dimezzata per la seconda casa qualora venga data ad uso gratuito ai figli e al coniuge separato. IMU scontato del 25% nei casi in cui l’abitazione viene affittata a canone concordato.

La nuova normativa in vigore prevede un bonus per le ristrutturazioni del 50%, che possono essere detratti dall’Irpef, con una proroga di altri 12 mesi. Anche le detrazioni per gli interventi sul risparmio energetico rimangono al 65% per un ulteriore anno. Il nuovo Bonus Mobili permette di detrarre la spesa degli arredamenti in 10 anni. Il nuovo anno consente di estendere tali agevolazioni anche alle giovani coppie che acquistano casa.

Legge di stabilità

Le principali novità della Legge di Stabilità sono l’abolizione di Tasi e Imu sulla prima casa, bonus sulle ristrutturazioni, il leasing immobiliare e misure preventive contro gli affitti in nero.

 

Accettate, in via definita dalla Legge di Stabilità, le misure atte a prevenire le locazioni in nero. Gli articoli della legge prevedono l’annullamento di un eventuale accordo qualora il pagamento del canone di affitto risulti superiore a quello ufficialmente registrato. Gli inquilini della casa possono richiedere la restituzione delle rate pagate in eccesso rispetto al contratto.

Altra novità prevista dalla Legge di Stabilità è la possibilità di acquistare la prima casa in leasing. Questo strumento consente a coloro che desiderano comprare casa di evitare tutte le difficoltà collegate all’ottenimento di un mutuo. Il leasing immobiliare consente infatti di riscattare l’abitazione presa in locazione; i requisiti per accedervi sono l’età: non aver superato i 35 anni, e il reddito inferiore ai € 55.000.