Che cos’è l’Home Staging?

Riuscire a vendere o affittare in tempi rapidi un immobile rappresenta il comune obiettivo di ogni Agente Immobiliare e di ogni proprietario di una casa messa in vendita o in affitto.

La casa è un prodotto del mercato, come tutti i prodotti necessita di essere commercializzato, per far ciò vengono utilizzate tecniche all’avanguardia del Marketing Immobiliare. Esso è caratterizzato da quattro elementi cardine:

  1. il PRODOTTO= immagine generale di come si presenta l’immobile;
  2. il PREZZO= costo di vendita o di affitto della casa;
  3. la LOCATION= località della struttura in vendita o in affitto;
  4. la PROMOZIONE= percezione che l’immobile da di se sul mercato.

Sfruttare al meglio le tecniche di cui si avvale il mercato immobiliare risulta essere il punto di partenza per vendere o affittare in modo efficace ed efficiente. Per far ciò è necessario “sistemare la casa” in modo da renderla presentabile e oggettivamente accattivante sul mercato.

Secondo alcuni studi americani la decisione di acquisto di una casa avviene entro 90 secondi dalla visita dell’immobile. Tale decisione è dettata da fattori di tipo emozionale, la prima percezione che si ha è quella determinante per compiere l’azione di acquisto.

Ecco perché l’Home Staging sta prendendo sempre più piede anche in Italia e rappresenta uno strumento prezioso tanto per l’Agente Immobiliare che per il proprietario che vuole vendere o affittare.

Che cos’è l’Home Staging?

E’ una tecnica nata negli anni ’80 in America, tesa a valorizzare e migliorare l’immagine di una casa per favorire e accelerare la vendita o l’affitto nel minor tempo possibile e ad un prezzo più concorrenziale sul mercato.

L’obiettivo principale dell’Home Staging è quello di rendere una casa attraente e accattivante sul mercato immobiliare, in modo da richiamare il maggior numero di acquirenti e riuscire a velocizzare i tempi di vendita e affitto. Utilizzando tale tecnica la casa apparirà più grande, più luminosa, più calda e più accogliente, tanto da migliorare la presentazione di ogni stanza.

L’Home Staging è caratterizzato da alcuni accorgimenti fondamentali, come:

  • ordine e pulizia della casa, riordino degli accessori e dei mobili presenti in ogni vano dell’immobile;
  • depersonalizzazione degli oggetti presenti che rimandano ai vecchi proprietari, in quanto ogni nuovo acquirente vuole sentirsi a casa propria;
  • colorare le pareti influisce sull’umore del cliente che visita la casa e modifica la percezione che questi ha degli spazi.
Un esempio di Home Staging

Un esempio della tecnica dell’Home Staging teso a valorizzare l’ambiente della casa in vendita o in acquisto.

Il costo di un’operazione di Home Staging è assai inferiore al valore dell’immobile in vendita o alla mensilità di affitto della casa e sempre più si presenta come una buona possibilità per riuscire a comunicare in modo adeguato la qualità e il valore dell’immobile.

Potrebbero interessarti anche...