Creatività al potere

Se il mercato immobiliare italiano è un po’ in affanno, forse occorre tirar fuori la creatività e l’inventiva: la capacità di attrarre clienti diventa un valore aggiunto che può rivelarsi il segreto del successo di un agente immobiliare. Se siete a caccia di idee da rubare sappiate che, tanto per cambiare, gli stratagemmi più interessanti arrivano dall’estero.

In Canada, ad esempio, ha fatto notizia la decisione di alcuni agenti immobiliari di offrire mille dollari… in birra come strategia promozionale: chi acquisterà un immobile attraverso la loro agenzia troverà un frigorifero colmo di birre. La notizia ha regalato all’agenzia immobiliare molta popolarità e aumentato il numero delle telefonate per la visione degli immobili: due elementi che, in tempi di crisi, fanno davvero comodo.

A New York, invece, un agente immobiliare ha ben pensato di dare come location un loft – in vendita nel bel quartiere di Chelsea per 3,9 milioni di dollari – per la realizzazione di un servizio fotografico particolarmente “hot”, con l’obiettivo di far parlare dell’immobile attraverso questa pubblicità gratuita. La zona di Chelsea, così multietnica e amata dagli artisti di tutto il mondo, è il luogo ideale per queste promozioni “alternative”: le case in vendita vengono utilizzate come gallerie d’arte temporanee, location per vendite di gioielli, profumi e dolci di lusso.

Non sappiamo quale sia il ritorno di queste iniziative, ma di sicuro si tratta di una maniera per dare una nuova luce alle case messe in vendita; sarebbe interessante vedere se questo tipo di iniziativa sia possibile anche in Italia, chi se la sente di provare?

Tratto da Immobiliare.it News.

Potrebbero interessarti anche...