Vuoi vendere casa? Comincia con un annuncio immobiliare suggestivo

Scrivere un annuncio immobiliare suggestivo è il punto di partenza che ogni agente immobiliare dovrebbe prendere in considerazione per vendere o affittare una casa. Annunci immobiliari stringati, con descrizioni incomplete, senza foto o con informazioni telegrafiche sono errori molto comuni del settore immobiliare.

annunci immobiliari

I cartelli immobiliari di vendita e affitto stanno lasciando il posto agli annunci immobiliari sul web.

Ogni agente immobiliare deve sfoderare al massimo le proprie doti comunicative per promuovere il più possibile i propri immobili e metterli in evidenza nel competitivo mondo che è quello del settore immobiliare (Puoi trovare alcuni consigli utili per vendere la tua casa nel seguente articolo: http://blog.casain24ore.it/alcuni-consigli-per-vendere-casa).

Far emergere i tratti distintivi e le peculiarità della casa in vendita o in affitto, utilizzare le parole giuste e suscitare le emozioni del lettore rappresentano la strada giusta per attirare un possibile acquirente e invogliarlo a contattare proprio la tua Agenzia Immobiliare.

Ogni annuncio immobiliare è composto da diversi elementi:
1 – TITOLO: il titolo dell’annuncio immobiliare è il primo elemento che viene letto e che deve, quindi, attrarre l’attenzione del nostro lettore e possibile acquirente. Un titolo accattivante e suggestivo è decisivo per incuriosire alla lettura e alla richiesta informazioni sulla casa.

2- DESCRIZIONE: una buona descrizione dell’annuncio non deve essere troppo lunga. E’ preferibile “far parlare” le foto; la descrizione deve essere chiara, semplice e non deve contenere troppi termini tecnici incomprensibili alla maggior parte dei lettori. La descrizione deve esaltare le unicità della casa, evidenziando ogni caratteristica capace di rendere l’immobile unico e interessante.

3- FOTO DI QUALITA’: le foto dell’annuncio sono anch’esse di elevata importanza in quanto rappresentano la prima impressione della casa da parte del nostro possibile compratore. Prima di tutto devono essere luminose: fare le foto in condizioni di luce ideali cercando di cogliere gli angoli più caratteristici e interessanti della casa.

4- DISEGNI, PLANIMETRIE, VIDEO E VIRTUAL TOUR: sono informazioni aggiuntive che possono fare la differenza. Sempre più utilizzati e condivisi sui Social Network, i Virtual Tour rappresentano la novità vincente del settore immobiliare. Un viaggio interattivo a 360° nella casa in vendita o in affitto che dà al visitatore l’impressione di trovarsi realmente all’interno dell’immobile (Per maggiori informazioni sui Virtual Tour leggi questo articolo: http://blog.casain24ore.it/i-virtual-tour).

annuncio immobiliare suggestivo

Creare un annuncio immobiliare suggestivo rappresenta il punto di partenza per attrarre possibili acquirenti a contattare l’Agenzia Immobiliare.

Elemento di non secondaria importanza è il feeling che si instaura tra l’acquirente e l’Agente Immobiliare: l’Agente Immobiliare deve riuscire ad instaurare un rapporto di fiducia con i propri clienti, evitando di pubblicizzare nel modo sbagliato i propri immobili, magari inserendo informazioni che non corrispondono alla realtà. L’annuncio deve descrivere la casa nel modo più veritiero possibile, per evitare che quando il possibile acquirente vedrà per la prima volta la casa noterà subito se le informazioni fornite non sono vere, creando una sensazione di sfiducia irrecuperabile.

Potrebbero interessarti anche...